lunedì 3 novembre 2008

università e politica -aggiornato

. chi ha voluto non credere alla tv o ai giornali SA che il movimento che sta occupando le strade di queste settimane è un movimento pulito, gioioso, creativo e sopprattutto serio!
bisogna viverlo per capirlo. io non avevo mai manifestato, seriamente.. in questi giorni mi ritrovo a farlo e ne sono felice... l'energia che questo movimento ha... è comuovente...
probabilmente è proprio l'energia, la pulizia di questo movimento che fa tanta paura al "sistema," o meglio ai nostri cari vecchi logori politici. perchè a loro manca! manca ogni tipo di sincerità, ogni tipo di lealtà(anche fra di loro...).. quello che ci è sconosciuto ci mette piu paura...questo sta succedendo.. facciamo paura! e non dobbiamo sperare che ci sia qualcuno di buono fra loro.. sono tutti uguali...paurosi di noi, complici fra loro...
destra e sinistra sono categorie che ci propinano solo loro... sperando di dividerci in qualche modo...
ma sono tutti della stessa lurida pasta...
L.Gelli sta facendo dichiarazioni su quanto è bravo Berlusconi a portare avanti il suo programma...!!!
ITALIA!!!! in un paese normale, il giorno dopo Berlusconi faceva il gran salto dalla poltrona... invece niente... ha detto che Mangano è stato un eroe.. e tutti si sono chiesti "chi è Mangano?"_ omicida mafioso, staliere di berlusconi, tramite tra lui e la mafia...
adesso Gelli fa i complimenti a Berlusconi e tutti li a dire: che bravo vecchietto, ma chi è?
il problema in Italia è che siamo analfabeti!!!! nessuno sa che è m
Mangano tanto meno chi è Gelli...(Maestro Venerabile" della loggia massonica segreta P2. Dopo essere stato detenuto in Svizzera e Francia, vive attualmente ad Arezzo.)
di chi è la colpa? di tutti! tutti che sapevano e che hanno taciuto, che non hanno preso sul serio il pericolo berlusconi, che continuano a mangiare nel suo piatto..
la gabanelli ieri sera ha parlato del lodo alfano e della situazione che si è venuta a creare a causa di cio.. questo è sempre piu uno strano paese...ultima, piccolina:
in abbruzzo ci saranno a breve le elezioni,si sono presentate solo 7 liste tra cui una di "PER IL BENE COMUNE". per non farci dimenticare le dimenticanze avvenute per le nazionali le stanno facendo anche qui... non voglio gridare alla censura... ma non dovrbbe accadere..in una democrazia...
comunque... chi ancora è sveglio ha il dovere di scendere in campo e di fare qualcosa per non finire anche peggio di cosi...

aggiornamento:
in Abruzzo è stata esclusa la lista "Per il bene comune", quella della pdl è stata riamessa, non so quella della lega, comunque...
non finisce qui, perchè si farà ricorso, è cosa assai grave in democrazia se queste cose vengono fate non per caso... non mi piace pensare a complotti, ma troppe coincidenze... comunque, siamo piccoli, onesti e con tanta voglia di cambiare le cose, non sarà la burocrazia o altro a fermare la nostra voglia di lottare per un Italia diversa.

chi ha voglia di conoscere questo movimento, ci trova in internet con i rispettivi indirizi regionali. abbiamo bisogno di persone volenterose, con voglia di imegnarsi non per un posto in parlamento o altro ma per il bene comune, per il bene dell'Italia.

3 commenti:

Ettore Gallo ha detto...

Ciao, sono Ettore Gallo… Sono un ragazzo di 14 anni. Il tuo blog mi è piaciuto molto. Perché non vai a visitare il mio (ettoregallothewolf.blogspot.com)? Magari potremmo anche effettuare uno scambio di link. A presto…

Pino Amaddeo ha detto...

Non mi dispiacerebbe affatto uno scambio di link
da un' occhiata al mio ?

Anonimo ha detto...

dimostriamo di essere migliori di chi ci governa

Dimitri